RUBRICHE | VIAGGIO MINIMO | Genova detestabile
Genova detestabile

Detestabile, secondo Montesquieu. Ma anche Superba.

Quanti aggettivi sono stati utilizzati per Genova? Grigia, vecchia, forte, acida, suggestiva, segreta, ruvida, scontrosa, gelosa, seria.

Tutti aggettivi giusti.

Detestabile per il signor Montesquieu che probabilmente aveva fatto un brutto viaggio: ore di carrozza, strade tortuose, valicando l'Appennino.

Magari quando arrivò Genova era sotto una fastidiosa pioggia battente e vigliacca che s'infila dentro le ossa.

Immagini vento e libecciate

Oppure tirava il vento.

A Genova è ritornato il vento dopo anni di silenzi.

Soffia tra i tetti, arriva dal mare con una violenta libecciata, sale verso il Righi.

Gli aerei ballano quando cercano la pista del Colombo tra le ciminiere superstiti dell'Italsider.

I passeggeri trattengono il respiro, impauriti dai vuoti d'aria e incantati dalla città vista dal cielo.

Secondo Montesquieu Genova era detestable.

Forse era sceso anche lui su un aereo in una giornata di vento?
Languages: Italiano
RELATED