RUBRICHE | IL VIAGGIO IN LIGURIA | Taggia, un convento da salvare
Taggia, un convento da salvare

Rappresenta un importante punto di riferimento non solo per la città, ma da sempre è tappa importante per i fedeli e suggestivo luogo di profonda meditazione.

Il convento San Domenico di Taggia, la sua chiesa e la sua pinacoteca sono considerati scrigni preziosi che custodiscono opere pregiate e di rara bellezza.

Brea, Canavesio ed il Parmigianino sono fra i più celebri dei nomi degli artisti che hanno realizzato alcune delle importanti opere che si trovano all'interno di questo austero e prezioso convento del 1400, ma non sono certo gli unici.

E' il luogo che rappresenta la storia, imponente e mistico, immerso nella pace e nella preghiera, incastonato in un'atmosfera che lo rende unico.

Il convento di San Domenico, considerato al tempo stesso centro di spiritualità e cultura, grazie a numerosi volontari, è divenuto museo visitabile ogni giorno, ma non solo: oggi è struttura di riferimento per il turismo religioso, nelle sue stanze infatti può accogliere i fedeli che in questo luogo decidono di pernottare.

Languages: Italiano
RELATED